Fondazione Antiusura
Padre Pino Puglisi Onlus

Via Felice Bisazza, 21 - Messina


 

Sportello Comunale Antiusura
P.za della Repubblica
(presso Pal. Satellite) - ME


Orari di apertura

dal lun al gio dalle 9 alle 13 e
dalle 15 alle 19, il ven dalle 9 alle 13

invia una email

 


On focus

LA NUOVA RELAZIONE SULLO STATO DELLA GIUSTIZIA PENALE
Scarica l'ultima relazione sullo stato della giustizia penale nel periodo Luglio 2010 - Giugno 2011 concessoci dal Dott. Guido Lo Forte, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Messina.
(scarica il documento in PDF, 262kb )


Cos'è l'usura?

Chi presta denaro chiedendo di restituirlo con tassi di interesse al di sopra di quelli consentiti dalla legge commette un reato. Questo reato si chiama usura. L’usuraio è spesso una persona normale, che fa un lavoro come tanti: si arriva a lui tramite conoscenze e consigli di presunti “amici”. Entrare nella rete dell’usura significa perdere pian piano la propria dignità, impoverirsi materialmente e psicologicamente, divenire sudditi di una persona dalla quale, apparentemente, dipende il benessere economico. L’imprenditore che ha bisogno di soldi in più a causa del racket, il commerciante a cui le banche non fanno più credito perché ha dei problemi a gestire la propria attività o anche la persona comune che conduce stili di vita al di sopra delle proprie possibilità: tutti possono cadere nella rete dell’usura.

Gli usurai sono spesso collegati alla criminalità organizzata, soprattutto al sud Italia. Le mafie riescono, tramite l’usura, a riciclare i soldi provenienti da attività illecite, minando l’intero sistema socioeconomico che non ha così possibilità di crescere e svilupparsi. L’usuraio spesso sembra, a chi ha ormai tutte le porte chiuse, un “amico” che offre aiuto e fiducia. Ma non lo è affatto, e non lo sarà mai. Vorrà sempre di più e, finiti i soldi, si impadronirà di beni mobili o immobili causando spesso la chiusura per fallimento di molte attività economiche.

La Fondazione Antiusura Padre Pino Puglisi Onlus

Sperare di uscire dall’usura continuando a pagare le rate del prestito è uno sbaglio. Dall’usura si esce solo con una denuncia, e non bisogna aver paura di denunciare, perché la legge è dalla parte delle vittime e offre tutela e assistenza a chi decide di compiere il passo. Per la denuncia si può essere assistiti da enti come le Fondazioni Antiusura.

Tra queste, iscritta nell’elenco del Ministero dell’Interno, c’è la Fondazione Antiusura Padre Pino Puglisi Onlus, che offre ascolto, aiuto e assistenza a chi cade nelle mani degli usurai e a quanti rischiano per imprudenza di diventarne vittime. I servizi della Fondazione sono gratuiti ed aperti a tutti, attraverso gli sportelli di ascolto gestiti da operatori specializzati ed attraverso il sito internet.

per saperne di più sulla fondazione...

 

07.05.2013
PRESENTAZIONE DEL LIBRO "IL MIRACOLO DI DON PUGLISI"
<p>Nell'ambito delle manifestazioni per la beatificazione di Don Pino Puglisi, giorno 9 maggio, alle ore 18.00, presso la Libreria Edizioni Paoline, sara' presentato il libro "Il...
(leggi tutto )

18.04.2013
DONA IL 5 X 1000
<p>Il singolo contribuente con la dichiarazione dei redditi pu&ograve destinare la quota del <strong>5 x 1000</strong> della sua imposta sul reddito delle persone fisiche, relativa al...
(leggi tutto )

09.07.2012
FONDAZIONE DI COMUNITÀ: GLI INVESTIMENTI E I PROGETTI.
Un nuovo modello di "welfare" possibile. La concretezza di iniziative. di "green economy" che incidono sul piano sociale to&notgliendo linfa vitale alle mafie e alle logiche...
(leggi tutto )

17.04.2012
DONA IL 5X1000 ALLA FONDAZIONE ANTIUSURA PADRE PINO PUGLISI - ONLUS
<p>Chi vuole destinare il 5x1000 delle proprie imposte IRPEF dovuta per il 2011 a favore della Fondazione, per sostenere la sua attivita' di prevenzione del fenomeno...
(leggi tutto )

19.05.2011
MODIFICA DEL METODO DI CALCOLO DEL TASSO SOGLIA DI CUI AL'ARTICOLO 2, COMMA 4, DELLA LEGGE 108/1996.
Dal giorno di entrata in vigore del&nbspdecreto legge (14 maggio 2011) <span style="font-size: small">del 13 maggio 2011, n. 70, pubblicato sulla G.U. del 13 maggio 2011,...
(leggi tutto )

vai all'archivio news

   

 

Fondazione Antiusura Padre Pino Puglisi Onlus ©2009 - Tutti i diritti riservati | powered by: R. Bloisi | Agency: ComunicAzione